Cyclette Recumbent: impariamo a scoprirla

È una cyclette, ma non si presenta classicamente, con due ruote allineate e un sellino sul quale potersi sedere per pedalare in posizione eretta all’interno delle mura di una palestra o della propria casa.
È una cyclette orizzontale, ovvero una cyclette recumbent!


Probabilmente d’impatto viene da chiedersi se sia possibile pedalare orizzontalmente, senza stare scomodi, ma in realtà il seggiolino di una cyclette recumbent, essendo molto ampio in modo da accogliere il corpo in una posizione così particolare, risulta estremamente confortevole. I pedali risultano spostati più in avanti e, nel caso in cui il sellino non sia correttamente posizionato, potrebbero insorgere fastidi nel periodo successivo al proprio allenamento: per questo motivo, quando ci si imbatte in una cyclette recumbent, è fondamentale per prima cosa sedersi e poggiare il dorso allo schienale.
A questo punto, inseriti i piedi nelle fasce di sicurezza dei pedali, è necessario osservare il movimento delle ginocchia durante le pedalate: per far sì che la schiena stia in una posizione consona, è necessario che la gamba, una volta che il pedale ha raggiunto il suo punto di massima estensione, riesca a mantenere un angolo acuto.

Cyclette orizzontale, o cyclette recumbent: benessere e comfort

La cyclette orizzontale, o cyclette recumbent, offre, in definitiva, un comfot inequivocabile e ineguagliabile rispetto alle classiche, ed è consigliata, in particolare, a chi cerca stabilità per esercizi cardio-vascolari: è ideale per chi soffre di disturbi alla circolazione e necessita, per questo motivo, di un ritorno venoso al livello delle gambe che sia migliore.
È ottima anche per programmi di riabilitazione, rendendosi un toccasana per le persone con problemi alla schiena e per persone anziane.
L’ultimo aspetto da non trascurare, è che aiuta a dimagrire e a tonificare non solo le gambe, ma anche i glutei, i polpacci, gli addominali ed è in grado di giovare l’attività del cuore.
I consigli per un giusto allenamento, sono i medesimi delle classiche cyclette con postura verticale: è necessario allenarsi almeno tre volte a settimane per sedute di trenta minuti ciascuna, per ottenere risultati visibili in un mese.

Potrebbe interessarti anche:

Offerta
  • Schermo LCD: calorie, distanza percorsa, palmari, scan, velocità, tempo, distanza totale di percorrenza
241,27 €241,61 €