Cyclette consigliate:

 

Spinkbike consigliate:

Una delle invenzioni per cui molti di noi, quelli che non hanno generalmente tempo per lo sport, sono grati è la cyclette o bicicletta da camera.

Quando fuori piove e fa freddo e naturalmente non stiamo morendo dalla voglia di uscire per una corsetta possiamo tranquillamente farci una pedalata in casa, se non abbiamo mai tempo di frequentare una palestra ma occasionalmente possiamo ritagliarci del tempo per dell’attività fisica ecco che la cyclette è la soluzione ideale.

La cyclette, inventata da K.P. Dimick nel 1968, è un attrezzo home fitness ovvero che consente di svolgere dell’attività aerobica in casa propria.

Con il progredire della tecnologia si è passati dagli apparecchi ingombranti e rudimentali alle cyclette sempre più d’avanguardia, collocabili in qualsiasi ambiente, adattabili a qualsiasi esigenza, dotate di accessori che ne ottimizzano le funzionalità.

Struttura della cyclette

Una cyclette di compone di vari pezzi che è importante conoscere, queste informazioni ci saranno utili in seguito quando approfondiremo il tema “come scegliere una cyclette”.

I pezzi che compongono una cyclette sono:

  1. un telaio più o meno aperto che facilita la salita
  2. una sella regolabile in altezza e profondità per un maggior comfort
  3. un volano: il suo peso determina la fluidità del movimento
  4. una resistenza: magnetica o elettromagnetica che frena il volano in funzione del livello di resistenza scelto
  5. pedali zavorrati
  6. sensori tattili: situati sul manubrio, misurano la frequenza cardiaca durante l’allenamento
  7. una consolle su cui potete selezionare un programma di allenamento, con cui potete monitorare il ritmo cardiaco durante lo sforzo, di conoscere il numero di calorie bruciate, così come la vostra velocità
  8. piedini stabilizzatori con dei compensatori di livelli per una migliore stabilità.

Aspetto meccanico, cose da sapere:

  • un computer dove poter verificare la nostra frequenza cardiaca, regolare la velocità e scegliere il programma per gli esercizi
  • una resistenza che può essere magnetica dunque a calamite o elettromagnetica gestita quindi dal computer
  • la stabilità data dal sellino e dall’ampiezza dell’appoggio dei piedi

Clicca sui prodotti per leggere la recensione


Perchè acquistare una cyclette?

Una cyclette vi offre lo stesso tipo di allenamento che otterreste con una bicicletta, l’unica differenza è che non si muove dalla camera in cui la posizionate.

Solitamente si acquista una cyclette quando si è impossibilitati a recarsi in palestra, quando non si ha tempo per delle passeggiate in bici ed ovviamente è comodissima in inverno.

La cyclette vi permette di consumare calorie e chili di troppo senza controindicazioni con soli 30 minuti al giorno ed è oltretutto confortevole, quindi non vi affatica e potete non perdervi la vostra trasmissione preferita, ascoltare la musica o leggere una rivista.

Come scegliere una cyclette

Partiamo con la scelta del modello della cyclette: potete optare per una cyclette verticale (ovvero con un telaio verticale quindi un modello tradizionale) oppure per una cyclette orizzontale (ovvero con talaio orizzontale decisamente più comoda ideali per chi ha problemi di schiena).

Poi ci sono le spin bike che riproducono un allenamento più intensivo.

Se il vostro obiettivo è quello di dimagrire assicuratevi che la cyclette che state utilizzando monitorizzi calorie perse, miglioramenti effettuati e consenta la scelta di diversi programmi di allenamento.

Quando acquistate una cyclette dovete tener conto di alcuni dettagli fondamentali:

  • La resistenza magnetica è l’ideale poiché consente una pedalata più fluida e comporta meno peso perciò la cyclette è più maneggevole
  • Se avete problemi di postura sarà meglio optare per il Modello Recumbent ovvero la cyclette orizzontale dotata di schienale, sellino e pedali regolabili
  • Deve essere un modello solido, perciò stabile che vi consente di pedalare senza troppi oscillamenti o rischio di cadute
  • Il numero dei programmi è un fattore che deve influenzare la scelta, una buona cyclette deve avere più programmi che si adattano alla tipologia di allenamento di cui necessitate
  • Nei modelli più sofisticati non mancano portaborraccia, portariviste e porta usb per l’mp3, ma questi sono accessori.
Bestseller N.1
Diadora Cyclette Smarty, Nero
Diadora Cyclette Smarty, Nero
  • Resistenza magnetica
Bestseller N.2
JK Fitness MF610 X-Compact Magnetico, Nero
JK Fitness MF610 X-Compact Magnetico, Nero
  • Seduta orizzontale
Bestseller N.3
Ultrasport Cyclette da Casa F-Bike 200B con Sensori Palmari, Pieghevole
Ultrasport Cyclette da Casa F-Bike 200B con Sensori Palmari, Pieghevole
  • Cyclette pieghevole con resistenza magnetica (8 livelli), veloce e facile da montare e smontare (Manuale d'uso in Tedesco, Inglese, Francese, Italiano)
Bestseller N.4
Ultrasport F-Bike Trainer da Casa con Sensori da Polso, Nero
Ultrasport F-Bike Trainer da Casa con Sensori da Polso, Nero
  • Trainer da casa a bicicletta pieghevole con 8 cuscinetti a due vie, veloce e facile da montare
Bestseller N.5
Diadora Fitness Cleo Cyclette, Argento
Diadora Fitness Cleo Cyclette, Argento
  • Resistenza magnetica
Bestseller N.6
BTM-Cyclette magnetica X-Bike F-Bike Fitness esercizi Cardio la perdita di peso di memorizzazione macchina per IPAD
BTM-Cyclette magnetica X-Bike F-Bike Fitness esercizi Cardio la perdita di peso di memorizzazione macchina per IPAD
  • Display LCD multifunzione screen. altezza regolabile e barre con manico per iPAD, sicura.

41 commenti lasciati per “Cyclette: recensioni e opinioni”

  • Floriana

    Ciao, vorrei comprare una cyclette normale, vorrei iniziare ad allenare un po’ le gambe e i glutei. Che cyclette mi consigliate?

    Rispondi
    • admin

      Ciao Floriana,
      pet l’uso che intendi fare tu ti consigliamo di scegliere una cyclette con volano tra i 6 e gli 8 kg. Ti consigliamo di dare un’occhiata alla High Power BK631.

      Rispondi
  • Enrico

    Io non ho mai capito una cosa. Ma quando le cyclette bisogna montarle da soli, i pezzi arrivano con la cyclette o vanno comprati a parte???

    Rispondi
    • admin

      Ciao Enrico,
      generalmente con le cyclette da montare arriva il kit completo di viti e bulloni che servono per montarla.

      Rispondi
  • Mariella

    Ma con la cyclette si perdono kg davvero? Io sono una di quelle donne che si è iscritta in palestra un sacco di volte, ma non ha mai concluso niente. Secondo voi la cyclette andrebbe bene per una pigrona come me?

    Rispondi
    • admin

      Ciao Mariella,
      con la cyclette si perdono kg soltanto se segui un allenamento che si ripeta circa 3-4 volte a settimana, abbinato ad una dieta sana ed equilibrata. A nostro avviso la cyclette ha proprio il plus, dalla sua parte, di lasciare l’utente in casa propria: puoi ascoltare della musica che ti piace o mettere un bel film in tv e allenarti rilassandoti allo stesso tempo.

      Rispondi
  • Sandro

    Io ho due protusioni quale mi consiglii consigli

    Rispondi
    • admin

      Ciao Sandro,
      ti consigliamo per prima cosa di contattare il tuo medico e chiedere consigli specifici in merito alla questione.

      Per quanto riguarda una buona cyclette per allenarsi anche con qualche problema alla schiena, una bici recumbent come la Tekna 2300, che offre una seduta differente, più distesa e con poggiaschiena è migliore rispetto alla classica bicicletta da camera.

      Rispondi
  • marco

    Buongiorno,
    ho un dubbio sulla scelta di queste due spin bike
    1. Diadora Fitness Racer 23
    2. Toorx SRX-60

    il prezzo è più o meno lo stesso, la Didora ha 3Kg in più di volano ma ha il sistema frenante a tampone mentre la Toorx a feltro (che dovrebbe essee migliore giusto?), poi ho notato il manubrio della Diadora che sembra più completo ed ergonomico.
    non sono esperto e la scelta mi risulta un po difficile
    vi ringrazio

    Rispondi
    • admin

      Grazie per le informazioni aggiuntive,
      dunque la differenza tra i due sistemi è semplicemente dovuta al diverso peso del volano, come prestazioni in entrambi i casi si ha un ottimo feedback. Il volano da 3 kg in più è sicuramente un plus che la Diadora Fintess Racer 23 ha, unito al display LCD davvero comodo come computer di bordo (lo ha anche la Toorx, in ogni caso). Scegliendo una di questi due modelli puoi stare sicuro di scegliere un prodotto ottimo, sono molto simili tra loro!

      Rispondi
  • Letizia

    Buonasera
    Io ho artrosi al ginocchio, dopo una serie di interventi(crociato, menisco, osteotomia, trapianto meniscale ex giocatrice di basket) devo perdere peso e tenere lubrificato il ginocchio.
    Che tipo di cyclette mi consigliate?
    Grazie

    Rispondi
    • admin

      Ciao Letizia,
      per le tue necessità a nostro avviso una cyclette orizzontale sarebbe l’ideale. Per esempio potresti dare un’occhiata alla High Power BK 409 Recumbent magnetica, con volano da 6 kg: è semplice da montare e ottima per attività di riabilitazione.

      Rispondi
  • gianfranco

    salve, voglio comprare una cyclette e sono indeciso tra una proform slide touch 6 e una toorx brx 90. considerando che sono un soggetto senza nessun problema specifico il cui fine dell”utilizzo e solo relativo al mantenimento di una buona forma fisica, cosa mi consigliate?

    Rispondi
    • admin

      Ciao Gianfranco, consigliamo la Toorx BRX 90, un prodotto che, anche a distanza di tempo, si è dimostrato affidabile e veramente valido per l’home fitness. È solida, fluida e dotata di un bel computer di bordo accurato per monitorare l’andamento dell’allenamento. Dotata di rilevazione cardio hand pulse e ricevitore wireless per una eventuale fascia cardio.

      Rispondi
  • Gianpiero

    Salve,
    Ho subito un intervento artroscopico all’anca. Nello schema riabilitativo mi hanno suggerito l’utilizzo quotidiano di cyclette, mantenendo il sellino elevato per evitare eccessiva flessione della coscia. Posso scegliere liberamente tra modello verticale e Recumbent, che mi sembra di gran lunga più comodo?
    Che tipo di cyclette mi consigliate?
    Grazie

    Rispondi
    • admin

      Salve Gianpiero,
      sicuramente il modello Recumbent è molto più comodo rispetto alla classica cyclette senza schienale, inoltre potrebbe essere più adatta per la sua riabilitazione.
      Potrebbe dare un’occhiata alla High Power BK 409 Recumbent, con regolazione manuale dello sforzo su 8 livelli e sistema di rilevazione delle pulsazioni mediante Hand Pulse. Ha un buon display con computer di bordo che le permette di sapere sempre il tipo di allenamento svolto, quindi distanza percorsa, tempo, calorie bruciate e frequenza cardiaca. Le consigliamo, comunque, di consultare prima il suo medico per valutare se effettivamente il modello possa andar bene per le sue necessità.

      Rispondi
      • Gianpiero

        Il medico mi ha indicato l’esclusivo utilizzo di una cyclette verticale,semplicemente per evitare una flessione eccessiva della coscia. Come posso orientarmi tra i vari prodotti, considerando anche che continuerò ad utilizzarla in futuro: cyclette magnetica, o elettromagnetica? Vorrei orientarmi su una spesa che tra i 200 – 300 euro

        Rispondi
        • admin

          Ciao Gianpiero, potresti dare un’occhiata alla cyclette Toorx BRX70, magnetica e molto completa da tutti i punti di vista, in grado di assicurare pedalate fluide e piacevoli. Si può regolare nell’altezza a proprio piacere ed è dotata di un computer di bordo, interfacciabile tramite display LCD, in grado di garantire un monitoraggio costante del proprio allenamento.

          Rispondi
  • Sebastiano

    Salve….vorrei comprare una cyclette che mi serva giusto per tenermi in forma, con un volano almeno da 5kg e che vada bene al mio corpo (statura 1,84 per 100 kg)….la volevo pieghevole visto che non ho tanto spazio in casa e stare su una cifra intorno ai 200,00 euro…quale mi consigliate???
    Cosa ne pensate del seguente modello: SportPlus SP-HT-1003

    Grazie mille

    Rispondi
    • admin

      Ciao Sebastiano,
      non conosciamo la bibicletta da camera SportPlus SP-HT-1003, ma sembra davvero un buon prodotto. Estetica molto gradevole, dotata di schienale e impugnature ai lati della sella. Inoltre la cyclette sembra molto robusta.

      In alternativa dai un’occhiata alla High Powert Power Folding, in linea con le tue necessità e con la fascia di prezzo da te indicata!

      Rispondi
  • Francesca

    Ciao, vorrei comperare una cyclette per me (70kg) e per mio marito (95 kg) , per fare un po’ di allenamento serale dopo lavoro, dato che non abbiamo tempo di andare in palestra. In un negozio della mia città c’è una buona offerta su una movi fitness recumbent mf620. Mi chiedevo se si tratta di un buon prodotto dato che viene venduto a metà prezzo. Grazie.

    Rispondi
    • admin

      Ciao Francesca,
      non conosciamo questo prodotto in prima persona tuttavia facendo qualche ricerca abbiamo visto che qualche utente non si trova molto bene. Sulla stessa fascia di prezzo puoi trovare l’ottima Toorx BRX Compact Recumbent, cyclette molto valida, che non occupa troppo spazio e che ha anche in dotazione il sistema per la rilevazione del battito cardiaco.

      Rispondi
      • Francesca

        Ok. Grazie mille per il consiglio.

        Rispondi
  • Alessandra

    Ciao e complimenti per l’articolo e l’aiuto che date. Ho trovato una buona offerta sulla cyclette Diadora Swing al 50% (perfetta per il mio budget). Ho letto le recensioni e la scheda del prodotto, ma non sono sicura. Il mio obiettivo è un semplice allenamento per cosce e glutei. Qui ho letto che avete consigliato a chi ha il mio stesso obiettivo un volano tra i 6 e gli 8 kg, ma non riesco a capire se questa Swing ce l’ha e se è comoda per una persona alta 1,70. Cosa ne pensate? Grazie mille…

    Rispondi
    • admin

      Ciao Alessandra,
      la Diadora Swing ha un volano di 3 kg, diciamo che questo parametro dipende molto dall’attività fisica che si intende fare e dal peso corporeo di partenza, oltre che da quello prefissato come “arrivo”. Va benissimo per persone alte 1,70 cm ed è valida per rassodamento/dimagrimento di glutei e cosce.

      Rispondi
      • Alessandra

        Grazie mille, gentilissimi

        Rispondi
  • Antonella

    Salve io ho un problema vascolare ad entrambe le gambe….alla dx dovrò effettuare a breve un intervento per asportazione vena safena….dottore mi ha consigliato di non caricare molto sulla gamba, quindi non fare ad esempio corsa ma invece di effettuare molta bicicletta…per vari motivi preferisco a questo punto fare cyclette in casa…cosa mi consigli?…stavo guardando DKN AM-3i….con volano 11kg, 32 livelli di resistenza, 12 programmi preimpostati…..andrebbe bene o cos’altro mi consiglieresti?…..preferirei in ogni caso una cyclette verticale e no orizzontale anche per ingombro esssendo che ho una casa non molto grande…grazie

    Rispondi
    • admin

      Ciao Antonella.
      Dal momento che hai problemi di circolazione, una delle scelte che ci sentiamo di consigliarti è sicuramente quella di una cyclette da camera.
      Il modello F-Bike di ultrasport è sicuramente una delle migliori: è leggera, pratica e con 8 livelli di resistenza.
      Il display LCD è un ottimo personal trainer e visualizza velocità, tempo, distanza, pulsazioni e kCal bruciate.
      Sono inoltre presenti dei cardiosensori sul manubrio per la misurazione del battito cardiaco.
      Dato che non hai molto spazio in casa, questa è un’ottima soluzione dato che è pieghevole.
      Speriamo di esserti stati d’aiuto!

      Rispondi
  • Lidia

    Ciao, pagina molto interessante!!! Ne approfitto per chiedervi un consiglio… Vorrei acquistare una cyclette per fare un po’ di attività a casa per gambe e glutei, ho trovato interessante la JK fitness professional 1850… E’ valida? Ho letto che ha un volano di 7kg.
    Grazie mille in anticipo!!!

    Rispondi
    • Lidia

      Mi sono scordata di inserire anche la seconda cyclette che sto guardando come paragone, la carnielli x04, che ne pensate di questi due modelli? una è più valida?

      Rispondi
    • admin

      Ciao Lidia!
      Sono entrambi ottimi prodotti, entrambi hanno un volano di 7kg, quindi la pedalata è molto fluida e in entrambe trovi 8 livelli di resistenza.
      L’unica differenza tra le due è che la Carnielli x04 ha il cardiofrequenzimetro integrato nel manubrio, cosa che la JK Fitness Professional 1850 non ha.
      In conclusione sono molto simili tra loro, ed entrambe rappresentano un ottimo acquiso!
      Grazie per il tuo commento, speriamo di esserti stati utili!

      Rispondi
  • ;Margherita

    Salve cerco una cyclette per allenamenti frequenti e magari con programmi di allenamento… non voglio spendere molto , ma voglio comunque comprare un buon prodotto funzionale. Inoltre vorrei sapere se è consigliabile acquistare una cyclette 2 in 1 ed eventualmente quale prodotto scegliere…Ho visto la “BICI ELLITTICA CYCLETTE STEPPER CROSS-TRAINER – BRUCIAGRASSI *BICIELLITTICA*” , è funzionale sia come cyclette che come ellittica? il prezzo è interessante considerando la possibilità di avere due prodotti in uno. Grazie.

    Rispondi
    • admin

      Ciao Margherita,
      il modello da te visto non lo abbiamo mai provato, è un prodotto economico, dalle recensioni degli utenti sembra svolgere bene il suo lavoro.
      Sulla stessa tipologia per allenamenti cardiovascolari frequenti ti consigliamo di valutare anche il modello confidence 2 in 1.
      Se invece è orientata verso una classica bicicletta da camera ti consigliamo il modello pieghevole F-Bike di ultrasport.

      Se il budget lo permette, visto che si allena frequentemente considera anche modelli più professionali, optando per un modello spin bike.

      Rispondi
  • Carmen

    Ciao! Vorrei acquistare una cyclette per uso casalingo, quindi richiudibile e poco ingombrante. Servirebbe per tutta la famiglia per allenare gambe e glutei, abbiamo in media tutti un’altezza di 1.70 e un peso che oscilla dai 54 ai 70 kg. Non abbiamo patologie particolari tranne mia mamma che soffre di mal di schiena. Quali cyclette ci consigliate? Grazie!

    Rispondi
    • admin

      Ciao Carmen,
      considerato che una persona soffre di mal di schiena consigliamo un modello con schienale.
      Elenchiamo due cyclette pieghevoli e salvaspazio con schienale adatte alla esigenze della famiglia:
      Cyclette BRX RCompact
      Cyclette F-Bike 200B

      Rispondi
      • Carmen

        Grazie per gli utili consigli! In effetti il modello Ultrasport F-BIKE 200b giá lo tenevo sott’occhio e sono orientata proprio su quello. Quindi mi confermate che per qualitá/prezzo sia un modello valido? Il mio timore è che non sia abbastanza solida e stabile rispetto ad una cyclette da palestra ma ho esigenze di spazio da tenere in considerazione. P.s. Il vostro sito è davvero utile, continuate così!

        Rispondi
        • admin

          Grazie Carmen! Qualità – prezzo questo modello è buono, logicamente, non può essere paragonata alle cyclette che si trovano in palestra.
          E’ una cyclette per uso domestico, adatta a tutta la famiglia per mantenersi in forma.

          Rispondi
  • ettore

    Salve,
    ho 59 anni, e da poco subito un intervento alle coronarie, ..avrei bisogno di fare la Cyclette per una buona circolazione cardiaca.
    Purtroppo ho anke subito un intervento alla colonna vertebrale, e quindi ho problemi a stare seduto su una Cyclette convenzionale in quanto subito mi viene mal di schiena..
    Mi hanno consigliato la MINICYCLETTE , in quanto si puo’ fare anche stando seduti su una sedia o divano..secondo voi va bene lo stesso per la mia esigenza…??..
    Saluti e ringraziementi
    Ettore

    Rispondi
    • admin

      Salve Ettore,
      considerato l’intervento e la difficoltà di stare seduti una mini cyclette, probabilmente, è la soluzione più adatta. Tuttavia ti consigliamo di sentire il tuo medico per un parere di uno specialista.

      Rispondi
  • RAMAN

    Salve
    Ho acquistato la Cyclette JK fitness 1550 il 19 aprile 2016 su Amazon Italia. Oggi dopo 3mesi circa mi comincia a fare un rumore strano dalla parte inferiore mentre la uso. È un rumore non continuo. Cosa devo fare? Visto che è in garanzia.
    Grazie

    Rispondi
    • admin

      Ciao, ti consiglio di sentire subito il supporto vendita di Amazon, ti potranno indicare la procedura più rapida per risolvere il problema.

      Rispondi
  • E tu, cosa ne pensi?